Inizio delle attività della Casa di Accoglienza Vocazionale a San Giovanni Gemini

Inizio delle attività della Casa di Accoglienza Vocazionale a San Giovanni Gemini

Domenica 18 settembre 2016 il Min. Prov. Fr. Salvatore Zagone, presiedendo la celebrazione Eucaristica delle 18,30, ha presentato alla comunità di San Giovanni Gemini la nuova fraternità che, oltre a servire il territorio, curerà l’accoglienza di giovani in ricerca vocazionale. La fraternità è così composta: Fr. Michele Barone , Fr. Antonio Traina (attualmente a Milano per motivi di salute), Fr. Alessandro Campanella e Fr. Mario Parrinello. 

Attualmente sono in accoglienza due giovani aspiranti, uno di Castelvetrano e uno di Vita, che cominciando a condividere la vita con i frati, studieranno teologia ad Agrigento. Presto pubblicheremo le date dei ritiri cui sono invitati quei giovani che vogliono vivere dei momenti di intimità con il Signore per discernere la Sua Chiamata.

Auguriamo buon lavoro alla fraternità e ai giovani aspiranti e li accompagniamo con la preghiera.

In questo link i riferimenti per contattare la fraternità di accoglienza.

 

Lascia un commento

avatar

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
Notificami