Completata l’elezione del nuovo Governo dell’Ordine

Completata l’elezione del nuovo Governo dell’Ordine

Giovedì 6 settembre, secondo il programma dei lavori capitolari era fissata l’elezione del Consiglio Generale dell’Ordine, formato dai rappresentanti delle varie aree geografiche. A norma delle Costituzioni dell’Ordine, “il compito dei Consiglieri è di aiutare il ministro generale nel governo di tutto l’Ordine” (Cost. n. 125,7).  Consiglieri generali sono stati eletti in numero di dieci (uno in più rispetto al precedente Consiglio), con la variante che l’Africa ne avrà non più uno, ma due. Ecco al completo l’elenco dei Consiglieri, indicati in ordine di elezione:

Fr. Norbert Auberlin Solondrazana. (n. 1968, prof. t. 1990) Provincia di Madagascar (Africa). Parla francese, inglese e italiano (nella foto il terzo a partire da destra per chi guarda)

Fr. Francesco Neri. (n. 1959, prof. t. 1987) Provincia di Puglia (Italia). Parla italiano, inglese e tedesco (nella foto il terzo a partire da sinistra per chi guarda)

Fr. Carlos Silva. (n. 1962, prof. t. 1988) Provincia di San Paolo (Brasile). Parla portoghese e spagnolo (nella foto il primo a partire da destra per chi guarda)

Fr. Kilian Ngitir. (n. 1967, prof. t. 1991) Custodia del Camerun (Africa). Parla inglese, francese e italiano (nella foto il quinto a partire da destra per chi guarda. Accanto al Generale)

Fr. Piotr Stasiński. (n. 1957, prof. t. 1978) Provincia di Varsavia (Polonia). Parla polacco e italiano. (nella foto il quarto a partire da sinistra per chi guarda)

Fr. Pio Murat. (n. 1959, prof. t. 1981) Provincia di Francia – confermato. Parla francese, turco, greco, italiano e inglese. (nella foto il quarto a partire da destra per chi guarda)

Fr. John Baptist Palliparambil. (n. 1962, prof. t. 1984) Provincia di St. Francis, Kerala (India). Parla Malayalam, inglese e italiano. (nella foto il secondo a partire da destra per chi guarda)

Fr. Victorius Dwiardy.(n. 1968, prof. t. 1990) Provincia di Pontianak (Indonesia). Parla indonesiano, inglese, italiano e olandese. (nella foto il quinto a partire da sinistra per chi guarda. Accanto al Generale)

Fr. José Ángel Torres Rivera. (n. 1972, prof. t. 1997) Custodia di Porto Rico. Parla spagnolo, inglese e italiano. (nella foto il primo a partire da sinistra per chi guarda)

Fr. Celestino Arias. (n. 1968, prof. t. 1992) Provincia di New York e New England (USA). Parla inglese, spagnolo, portoghese. (nella foto il secondo a partire da sinistra per chi guarda)

Venerdì 7 settembre, tra i dieci Consiglieri Generali, è stato eletto Vicario Generale fr. José Ángel Torres Rivera. A norma delle Costituzioni dell’Ordine «Il vicario generale è il primo collaboratore del ministro generale e, se questi è assente, ne fa le veci. Se però il ministro generale è in qualunque modo reperibile, prima di prendere decisioni importanti il vicario generale lo consulti e si attenga alle disposizioni ricevute.» (Cost. n. 126,1).

Con l’elezione del Vicario Generale si è completato il Governo che reggerà l’Ordine per il sessennio 2018-2024. Ai nostri superiori Generali assicuriamo la nostra preghiera e facciamo i nostri migliori auguri.

(fonte: http://www.capitulum2018.ofmcap.org/it-it/eletto-il-nuovo-consiglio-generale-dell-ordine)

Lascia un commento

avatar

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
Notificami