Via Lucis nella Parrocchia Maria SS. del Rosario a Regalgioffoli

Via Lucis nella Parrocchia Maria SS. del Rosario a Regalgioffoli

 

 

di fr. Antonio Sciortino

Il 21 maggio 2109, nel contesto del mese Mariano, e dopo la Santa Pasqua da poco trascorsa , la borgata di Regalgioffoli, si è prestata a vivere la Via Lucis.
Questa novità, per gli abitanti della borgata, è stata accolta con entusiasmo da tutti e ,soprattutto, dai ragazzi del gruppo giovani Santa Liberata, i quali sono stati gli organizzatori, guidati e preparati dal diacono fra Antonio Sciortino.
I ragazzi sono stati i protagonisti, leggendo di volta in volta le 14 stazioni, che vanno dal sepolcro vuoto alla Pentecoste, intonando canti, portando in corteo un quadro raffigurante Gesù misericordioso ed un cero che vuole essere simbolo della luce e della resurrezione. Il percorso della Via Lucis ha avuto inizio nella Chiesa parrocchiale e si è concluso in piazza A. Bonanno con aspersione di acqua benedetta e la benedizione.
Cristo risorto è la luce della vita ovvero il nostro cammino di luce, augurandoci che proprio attraverso questa Via Lucis sia più impresso nei nostri cuori e nella nostra quotidianità, facendoci essere testimoni di questa luce.
Con gioia e gratitudine il parroco fra Alfio Moschetto, gli abitanti della borgata e non solo, hanno accolto fra Salvatore Zagone, Ministro Provinciale dei frati minori cappuccini di Palermo, che ha presieduto la Via Lucis

Lascia un commento

avatar

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
Notificami