Fr. Antonino Giacalone è entrato nell’Eternità

Fr. Antonino Giacalone è entrato nell’Eternità

In morte di ogni nostro frate, inclusi i novizi e i terziari perpetui, e dei rispettivi genitori, ciascun sacerdote applichi una S. Messa, anche concelebrandola, e ciascun fratello non sacerdote, anche novizio o terziario perpetuo, ne suffraghi l’anima partecipando ad una Liturgia Eucaristica.» (Regolamento della Provincia, Cap. III, n. 38).

Con il dolore della separazione, annunziamo che giovedì 30/04/2020, all’età di 65 anni, il nostro caro fr. Antonino Giacalone ha aperto gli occhi all’eternità. Dal 7 aprile scorso si trovava in ospedale, prima a Marsala e poi a Trapani, per dei calcoli alla colecisti che era necessario asportare. Ieri notte, dopo avere serenamente chiacchierato con i confratelli di Salemi ed alcuni amici (quasi il Signore lo avesse avvisato), a seguito di uno shock emorragico il suo cuore ha ceduto. Ci uniamo con la preghiera al dolore della famiglia Giacalone. 

Così lo ricorda fr. Domenico Spatola: 

《Con dolore apprendo la notizia che il confratello cappuccino frate Antonino Giacalone (classe 1954) è deceduto nell’ospedale di Trapani dove era in attesa per un’operazione di calcoli alla colecisti. Ricordo di lui la bontà e la mitezza. Sempre disponibile ad aiutare con grande generosità. Affabile nei modi, e tra i primi a innovare mediazioni comunicative perché esperto di telematica, già nelle prime fasi nell’utilizzo della tecnologia. Fu per diverso tempo anche segretario del superiore provinciale, e qualunque frate poteva accedere a lui senza remore o paura di restare disatteso. Grazie frate Antonino, o come amavamo confidenzialmente chiamarti “Ninni”. La tua fisionomia di grande pacioccone nascondeva una grande sensibilità di cuore. Siamo in quest’anno di dura prova, provando ad assorbire il dolore del distacco.
Ti lasciamo andare al Padre, come ci invita a fare Gesù, consapevoli che pregherai per noi che hai amato, e continui ad assistere dal grembo del Padre che Cristo ti ha meritato.》

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Antonio LauricellaFr. Angelo Tricomi Recent comment authors

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fr. Angelo Tricomi
Ospite
Fr. Angelo Tricomi

Apprendo con tristezza la triste notizia del decesso di fr. Antonino Giacalone. L’ho conosciuto quando faceva parte della fraternità al collegio internazionale. Persona affabile, di spiccata ironia e autoironico. Un fratello, un amico. Che Dio lo accolga tra le sue braccia e abbia misericordia dei piccoli della vita religiosa. R. I. P. Antonino.
Condoglianze ai familiari e ai frati della provincia di Palermo.
Pace e bene!

Antonio Lauricella
Ospite
Antonio Lauricella

Un grande amico, mio e di tutta la mia famiglia, da più di quarat’anni! Mi resta un grande vuoto nel cuore! Sempre gentile, affabile, hai saputo convivere molto serenamente con i tanti problemi di salute! Oggi sei ritornato alla casa del Padre e godi già della sua gloria!
Ciao Antonino, sai che ti ho voluto tanto bene, mi mancherà sentire la tua voce, rimarrai sempre nel mio cuore!
Il tuo grande amico Antonio Lauricella
Condoglianze ai Familiari