Prossime felici ricorrenze della Provincia

Prossime felici ricorrenze della Provincia

Con il permesso del Min. Provinciale, pubblico la circolare che comunica le prossime ricorrenze gioiose della nostra Provincia.

 

di Fr. Salvatore Zagone, Ministro Provinciale

Carissimi fratelli, il Signore vi dia pace.

Vi ricordo quanto già comunicato circa l’Ordinazione Presbiterale di fra Augusto e fra Luigi: La riceveranno il 19 Settembre c.a. alle ore 17,00 presso la Chiesa Cattedrale di Palermo per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S.E. Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo. È importante sapere quanto ci dicono le vigenti norme a motivo del Covid-19 sul distanziamento e sull’uso della mascherina. Per tale motivo, l’ingresso sarà consentito a chi è munito del pass da chiedere agli ordinandi, e per i sacerdoti è richiesto di portare camice e stola bianca.

« I frati sacerdoti, nello Spirito di Cristo Buon Pastore, annuncino la misericordia di Dio … In loro risplenda lo zelo della santità di Dio e la sua misericordia, il rispetto della dignità della persona umana, la carità, la pazienza e la prudenza» (Cost. 152,1-2). Siamo nel capitolo IX delle nostre Costituzioni sulla vita apostolica, dove viene messo in evidenza il modello di vita per i Frati Sacerdoti, che è Cristo Buon Pastore, chiamato ad annunciare la misericordia di Dio. In questo senso sono invitati a prendersi cura del popolo di Dio mediante l’ascolto e la vigilanza, la carità e la condivisione della fede, la sapienza e la santità di vita. Possano i nostri fratelli Augusto e Luigi avere il “Cuore del Buon Pastore”, che sa ascoltare, osservare, vigilare e condurre verso il Signore, e sappiano essere testimoni credibili della misericordia di Dio mediante la loro santità di vita.

Ricordiamo, inoltre, le ricorrenze della Professione Religiosa di fra Calogero Peri, Vescovo di Caltagirone, fra Ernesto Firrera e fra Giovanni Pollani. Nel capitolo II delle nostre Costituzioni sulla vocazione alla nostra vita e la formazione dei frati, così leggiamo: «Meditiamo spesso quanto è grande la grazia della professione religiosa. Per mezzo di essa, a nuovo e speciale titolo, abbracciamo, a lode della gloria della SS. Trinità, una vita che ci sospinge verso la perfezione della carità; e, consacrati fermamente al servizio di Dio, lo adoriamo in spirito e verità» (33,1). Grati a Dio per il dono della vocazione, rinnoviamo la nostra umile e fiduciosa risposta mediante una vita piena di senso, ed orientata ad una conformazione graduale e costante al progetto di amore che Dio ha pensato e proposto a ciascuno di noi. Chiamati a fare della nostra vita un dono di amore da accogliere da parte del Signore, riconoscerLo come dono ricevuto ed offrirlo in modo totale ai fratelli, impariamo ad attingere continuamente dal Signore la forza e la luce per vedere con chiarezza il cammino con le sue tappe nella nostra crescita personale e scorgere i segni della presenza di Dio nella vita fraterna.

Tenendo presente un ordine cronologico circa le date e i luoghi delle Celebrazioni, comunico quanto segue:

  • Fra Giovanni Pollani celebrerà il 25° di Professione Religiosa il 13 Settembre c.a. presso la Chiesa del nostro Convento di Caltanissetta alle ore 18,00;
  • Fra Ernesto Firrera celebrerà il 60° di Professione Religiosa il 27 Settembre c.a. presso la Chiesa parrocchiale “Santa Chiara” di Canicattì alle ore 20,00;
  • Il Vescovo, fra Calogero Peri, celebrerà il 50° di Professione Religiosa il 3 Ottobre c.a. presso la Chiesa del nostro Convento di Palermo alle ore 21,00.

Ci uniamo alla gioia dei nostri fratelli che ringraziano il Signore per la Sua fedeltà, e insieme a loro invochiamoLo perché li accompagni e li sostenga con la Sua grazia. La Vergine Santa insieme ai Santi Francesco, Chiara e Bernardo da Corleone, siano, per i fratelli che celebrano sia la ricorrenza dell’Ordinazione Presbiterale sia il rinnovo della Professione Religiosa, segno della presenza di Dio che agisce con la potenza della Sua grazia, e infonde coraggio e speranza nel cammino di santità a cui si è chiamati. Vi saluto con affetto fraterno.

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Russo Coco Santo Recent comment authors

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Russo Coco Santo
Ospite
Russo Coco Santo

Vogliamo incontrare i frati cappuccini,all’unisono, a Gibilmanna, ai piedi di Maria madre di Dio per continuare a ricevere il carisma proprio del poverello d’Assisi del quale oggi il mondo ha estremo ed urgente bisogno. Pace e bene.