50° di Ordinazione Presbiterale di Fra Domenico Agnetta e Fra Piergiovanni Di Franza.

50° di Ordinazione Presbiterale di Fra Domenico Agnetta e Fra Piergiovanni Di Franza.

Di fr. Salvatore Zagone 

Carissimi fratelli, il Signore vi dia pace.
In occasione della ricorrenza del 50° di Ordinazione Presbiterale dei nostri fratelli Domenico e Piergiovanni, desidero considerare l’immagine del pastore che troviamo nel Salmo 23, ponendo in rilievo la sollecitudine e l’attenzione che il Signore rivolge alla nostra vita, e l’invito a partecipare alla sua Mensa per attingerne la forza e gustarne la bellezza alla luce della Sua fedeltà e della Sua bontà. Leggiamo il testo: 

Salmo. Di Davide.

Il Signore è il mio pastore:
non manco di nulla.

Su pascoli erbosi mi fa riposare,
ad acque tranquille mi conduce.

Rinfranca l’anima mia,
mi guida per il giusto cammino
a motivo del suo nome.

Anche se vado per una valle oscura,
non temo alcun male, perché tu sei con me.
Il tuo bastone e il tuo vincastro
mi danno sicurezza.

Davanti a me tu prepari una mensa
sotto gli occhi dei miei nemici.
Ungi di olio il mio capo;
il mio calice trabocca.

Sì, bontà e fedeltà mi saranno compagne
tutti i giorni della mia vita,
abiterò ancora nella casa del Signore
per lunghi giorni.

Quali sono le caratteristiche del Pastore?
Egli non ci fa mancare nulla: riempie il nostro cuore con il Suo Amore che da senso di pienezza alla nostra vita, e ci mostra l’azione incessante della Sua Provvidenza;
Ci fa riposare: ci da la garanzia di un riposo proficuo facendoci recuperare le forze affievolite, e ci dona le giuste energie per una costante diaconia ministeriale;
Ci guida per il giusto cammino: ci aiuta a compiere un discernimento adeguato e consequenziale dinanzi ai pericoli e alle difficoltà da affrontare;
Ci da la certezza della sua presenza: ovunque siamo e in qualunque luogo ci troviamo il Signore è con noi, nei vari momenti della nostra vita non siamo da soli, ma abbiamo la certezza che Dio è con noi e siamo invitati a riconoscerLo e ad accoglierLo;
Ci da sicurezza: il Signore interviene e ci protegge, ci custodisce e ci libera;
Ci prepara una mensa: siamo chiamati a partecipare per nutrirci e per continuare il cammino nella gioia del cuore;
Ci garantisce di abitare nella sua casa: sostenuti dalla grazia di Dio e accompagnati dalla Sua Presenza, ci apriamo alla pienezza di luce che ci fa vedere con chiarezza la nostra storia e ci porta ad affidarla alla Misericordia di Dio.

Accanto al Salmo, possiamo leggere Ezechiele al capitolo 34, Isaia al capitolo 40, Giovanni al capitolo 10. Quello che emerge è la bellezza di questo Pastore che espone la sua vita per le pecore, le difende perché le ama, dona la sua vita per le pecore.

Mi sembra alquanto opportuno rileggere l’Ammonizione VI per cogliere in San Francesco l’immagine del Pastore nella sua rilevanza profonda e nel desiderio di seguire il Signore con umiltà e fiducia:
“Guardiamo con attenzione, fratelli tutti, il buon pastore che per salvare le sue pecore sostenne la passione della croce. Le pecore del Signore l’hanno seguito nella tribolazione e persecuzione, nell’ignominia e nella fame, nell’infermità e nella tentazione e in atre simili cose; e ne hanno ricevuto in cambio dal Signore la vita eterna. Perciò è grande vergogna per noi servi di Dio, che i santi abbiano compiuto queste opere e noi vogliamo ricevere gloria e onore con il semplice raccontarle”.

Auguriamo ai nostri fratelli di continuare a sperimentare nel ministero a cui sono stati chiamati la certezza di essere amati dal Signore e il cuore aperto ai fratelli, perché attratti dalla bellezza del Pastore possano essere strumenti di pace e di comunione.

Vi comunico che fra Domenico Agnetta ringrazierà il Signore il 17 luglio presso la Chiesa del nostro Convento di Caltanissetta durante la Celebrazione Eucaristica delle ore 19:00, e il 18 luglio presso la Chiesa del nostro Convento di Palermo durante la Celebrazione Eucaristica delle ore 18:00; mentre fra Piergiovanni ringrazierà il Signore il 7 agosto presso la Chiesa del nostro Convento di Castronovo durante la Celebrazione Eucaristica delle ore 18:30.

Ricordiamo pure il 50° anniversario di Ordinazione Diaconale il 17 luglio per fra Pietro Montalbano, fra Vincenzo Di Rocco e fra Vincenzo Scrudato.

Vi giungano fraterni e affettuosi saluti

Cliccando qui a locandina dei festeggiamenti di fr. Domenico a Caltanissetta

 

Lascia un commento

avatar

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
Notificami