Camposcuola vocazionale – Calascibetta (EN) – 16-20/8/2021

Camposcuola vocazionale – Calascibetta (EN) – 16-20/8/2021

 

 

di fr. Luigi Librera

Dal 16 al 20 agosto 2021 si è svolto, nel convento cappuccino di Calascibetta (EN), il camposcuola vocazionale. Hanno preso parte sei giovani provenienti da diversi luoghi della Sicilia, che si stanno interrogando sulla possibile chiamata a seguire Gesù sulle orme di Francesco d’Assisi.

Gioia, fraternità, preghiera e condivisione hanno caratterizzato questi giorni guidati dai frati responsabili dell’animazione vocazionale delle tre province siciliane, con la presenza del vicario provinciale di Siracusa Fr. Enzo La Porta che ha svolto il servizio della cucina.

Il primo giorno i giovani sono stati introdotti al tema del campo da una catechesi sulla vocazione tenuta da Fr. Luigi Librera, seguita da un momento di condivisione.

Il giorno seguente, fr. Francesco Bellaera ha guidato un tempo di Lectio Divina e di deserto sul brano di Mc 10, 46-52 presentando la guarigione e la chiamata di Bartimeo.

Il terzo giorno, ospiti del Ministro Provinciale di Messina Fr. Luigi Saladdino, giovani e frati – sui passi di San Felice  – si sono recati nel convento di Nicosia; una catechesi sulla vita del santo cappuccino, la celebrazione Eucaristica presieduta dal Ministro Provinciale e la visita alla casa natale, hanno caratterizzato i momenti di questa giornata. Il tutto si è concluso con la celebrazione dei Vespri sulla via del ritorno presso la Diga Nicoletti.

L’ultimo giorno – prima della partenza – è stato molto ricco. Al mattino fr. Biagio Meli ha passato in rassegna i momenti salienti della vocazione di San Francesco D’Assisi: dal sogno di Spoleto all’esperienza di San Damiano. Alle 12.00 si è celebrata l’ Eucaristia presieduta dal Ministro Provinciale di Palermo fr Salvatore Zagone.

Nel pomeriggio i giovani presenti hanno fatto la loro condivisione sui giorni vissuti insieme, alla quale si è aggiunta la testimonianza vocazionale dei tre frati animatori. Alle 21.30 ci si è ritrovati per momento di adorazione Eucaristica, culmine della giornata e del camposcuola, per ringraziare il Signore per il dono di questa esperienza vissuta insieme, ulteriore tassello vocazionale nel cammino di discernimento di ciascuno.

Preghiamo perché il Signore custodisca e sostenga questi giovani e continui a mandare operai nella sua messe, a lode di Cristo e del poverello di Assisi. Amen.

Lascia un commento

avatar

* Questa casella GDPR è richiesta

Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento.

  Subscribe  
Notificami